Nord Classico & Doi Inthanon
Nord Classico & Doi Inthanon
Nord Classico & Doi Inthanon
Questo breve ma intenso programma di viaggio, oltre a toccare alcuni tra i luoghi di interesse più famosi del Nord della Thailandia, vi permetterà di ammirare la bellezza del Parco Nazionale del Doi Inthanon.  Una guida di etnia Karen vi condurrà nell'esplorazione del Parco attraverso gli antichi sentieri non battuti, insegnandovi come si sopravvive nella giungla usando quello che offre la natura.  Il Parco sorge in cima alla vetta più alta della Thailandia e raggiunge i 2.500 mt di altezza, tra cascate, sentieri, reperti e villaggi tribali potrete godere della bellezza del paesaggio e ammirare dall'alto la valle che vi circonda.  L'itinerario, della durata di 5 giorni, è adatto a chi vuole visitare il Nord del Paese, avendo la possibilità di godere delle bellezze classiche che ha da offrire, unite ad una escursione naturalistica che sicuramente non vi lascerà delusi.
a partire da € 450

Durata: 5 giorni / 4 notti
Partenze: tutti i mercoledì da Chiang Mai
Assistenza: guide locali in lingua italiana
Note: partenze di gruppo garantite con un minimo di 2 partecipanti 

Galleria
Programma di viaggio
Day 1 - Arrivo a Chiang Mai
Arrivo all aeroporto di Chiang Mai, incontro con il nostro rappresentante locale e trasferimento in hotel. Giornata a disposizione, cena libera e pernottamento.
  • Sistemazione: The Empress Chiang Mai
  • Pasti inclusi: nessuno
Day 2 - Trekking al Doi Inthanon National Park
Colazione in hotel. Al mattino partenza per raggiungere il possente complesso montuoso del Doi Inthanon, area costellata da villaggi tribali e all’interno del quale si trova l’omonima vetta che segna il punto più alto della Thailandia a quota 2600 mt. Prima che la civilizzazione portasse le strade, I popoli tribali si orientavano tra le montagne seguendo I corsi l’acqua che costituivano così non solo fonte di vita e nutrimento ma anche guida e direzione. Da un villaggio all’altro si potevano impiegare giorni di cammino nella jungla. Per gli avventori era quindi indispensabile saper vivere lungo il fiume e con il fiume. Le notti di viaggio si trascorrevano in piccole grotte all’interno delle quali si mangiava il pesce pescato e cucinato con l’acqua del fiume, sulle rive del quale si potevano anche raccogliere varie erbe nutrienti, salutari o medicamentose, con le quali curare il mal di stomaco o arginare le ferite provocate dagli urti con I rovi. Poi con il progresso sono arrivate le strade, ma I vecchi sentieri montani non sono mai stati abbandonati e oggi sono ancora utilizzabili. È lungo uno di questi che attraverseremo, accompagnati da un’esperta guida locale di etnia Karen, un tratto di foresta all’interno del parco nazionale. La guida ci condurrà per circa 4Km alla scoperta di estreme bellezze paesaggistiche. Sosta per il pranzo a base di cucina locale. La visita del Parco sarà completata raggiungendo le imponenti cascate Watchirathan. Al termine delle visite rientro in hotel. Cena libera e pernottamento a Chiang Mai.
Day 3 - Elephant Riding (attività facoltativa con supplemento) - Gli Ombrelli di Bo Sang - Wat Prathat Doi Suthep
Per chi lo desidera è possibile aggiungere con un supplemento di € 70 per persona l'escursione a dorso di elefante. Colazione in hotel. Nel corso della mattinata partenza per raggiungere il villaggio di Bo Sang, noto per la produzione artigianale di ombrelli di carta, le tecniche per la realizzazione di questi delicati oggetti di artigianato vantano tradizioni millenarie che si tramandano di padre in figlio. Rientrati in città, avrà inizio un rilassante walking tour per immergersi nell'atmosfera della quotidianità locale. Partiremo dal Wat Suphan, durante la vista al tempio, i partecipanti che lo desiderano potranno svolgere una cerimonia comune a tutti i Buddhisti in Thailandia. Si tratta del Tawai Sangkatan, il rituale di donazione ai monaci con lo scopo di guadagnare meriti e di buon auspicio per la vita futura. Dalla porta sud della città, faremo l’ingresso nel nucleo storico, dove i vicoli si snodano fra piccole abitazioni in legno a due piani in stile Lanna, che si alternano ai 119 templi Theravada, che per oltre sette secoli hanno fatto di Chiang Mai il principale centro di culto buddista del Sud Est Asiatico. Giungeremo così al Wat Chedi Lueang dove si trova il più grande Chedi di tutta la regione Lanna. Questo percorso storico, culturale e di costume non può che terminare godendo dei profumi e dei sapori della cucina della Chiang Mai antica e dei suoi piatti unici. Pranzo in ristorante tipico. Il centro storico di Chiang Mai è adagiato su di una larga vallata delimitata ad est dall’imponente monte Doi Suthep che sale fino a 1600 mt sovrastando l’intera città. È qui che si salirà nel pomeriggio per raggiungere uno dei santuari più celebri e sacri dell’intero paese: il Wat Phrathat Doi Suthep, edificato a oltre 1000 mt. di altitudine. La leggenda racconta che il luogo della sua costruzione venne indicato dall’errare di un mitologico elefante bianco che sul suo dorso trasportava una sacra reliquia del Buddha. La reliquia venne sepolta dove oggi si trova l’imponente Chedi dorato al centro del santuario, una delle immagini religiose più ricorrenti della Thailandia. Cena libera e secondo pernottamento a Chiang Mai.
Day 4 - Popolazioni Lahu, Wat Rong Khun (Tempio Bianco), Farmstay a Mae Salong Nai, Triangolo D'oro
Colazione in hotel e check-out. 07:00 ca. Si lascerà Chiang Mai per inoltrarsi verso le province più settentrionali del Paese, al confine con Laos e Birmania. Il paesaggio è montano, con rilievi ricoperti dalla fitta vegetazione tropicale che nasconde diversi villagi tribali. Le etnie che abitano queste zone sono diverse, una delle più numerose è quella dei Lahu, famosa per le sue piccole case in bamboo. Poco prima di giungere alla città capoluogo di Chiang Rai, ci imbatteremo nel Wat Rong Khun, meglio noto come "Tempio Bianco", uno tra i templi più fotografati in Thailandia. Si lascerà la città alle spalle per dirigersi ancora più a nord, verso il doppio confine di Stato. Si apre davanti una grande pianura coltivata a riso e frutta tropicale, solcata dai corsi dei principali affluenti del Mekong, il grande fiume che scende dall’Himalaya e che attraversa l’intero Sud Est Asiatico fino al Mar Cinese. Qui il Mekong è nel suo medio-basso corso e costituisce per le popolazioni locali una imponente arteria di scambi. È questo uno dei crocevia etnici e commerciali più attivi e movimentati dell’Asia, in quest'area si trovano comunità montane al fianco di altre cinesi, laotiane e birmane, molte di queste sono stanziate sulle pendici del monte Mae Salong, al confine con la Birmania. Sosta al mercato di Mae Salong Nai dove si possono reperire gli ingredienti che servono per la preparazione del piatto più celebre del nord della Thailandia: il Khao Soi, una zuppa al curry ricca di latte di cocco e varie spezie. Dal mercato ci si addentra verso la campagna fino a raggiungere un Farmstay locale dove saremo ospitati per scoprire come è stato preparato questo piatto e per la sua degustazione. Dopo pranzo si raggiungerà il “Triangolo d’Oro”, il luogo di confine dove si incontrano i tre Paesi. Cena libera e pernottamento a Chiang Rai.
Day 5 - Chiang Rai
Check-out e trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia o per la prossima tappa del Vostro viaggio in Asia.
Quota di partecipazione individuale
A partire da € 450 con sistemazione in camera doppia
+      LA QUOTA COMPRENDE
  • Pernottamento negli hotel menzionati in camera doppia con colazione;
  • Tutti i trasferimenti e le visite come da programma, con assistenza di guide locali parlanti in italiano;
  • Trasporto in minivan con aria condizionata;
  • Assistenza in lingua italiana;
  • Tutte le colazioni e i pasti come da programma;
  • Assicurazione Filo Diretto Assistenza al Viaggiatore. Per le garanzie di Assistenza, Spese Mediche e Bagaglio. Vedi i dettagli nella sezione Informazioniwww.darwinviaggi.com/it/informazioni
+      LA QUOTA NON COMPRENDE
  • Assicurazione facoltativa contro le penali di annullamento da richiedere all’atto della conferma;
  • I pasti non indicati;
  • Assicurazione facoltativa ad integrazione rimborso spese mediche;
  • Quanto non espressamente specificato nel programma o ne " La quota comprende".
Via dei Campani, 63
00185 Roma
tel.: 064941161
fax: 064940472
info@darwinviaggi.com
 
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

® DARWIN SAS - Tutti i diritti riservati - P.IVA 01982491001