Namibia Explorer
Namibia Explorer
Namibia Explorer
Namibia Explorer è un'avventura attiva ed emozionante, un viaggio itinerante che a bordo di un auto fuoristrada, con l'assistenza di una guida esperta e professionale, vi condurrà ad esplorare alcune tra le aree di maggior interesse della Namibia. La selezione dei lodge e campi tendati vi permetterà di accedere a zone remote di grande interesse naturalistico, con progetti di studio e conservazione, in concessioni riservate a piccoli gruppi di visitatori.

Fondata in Botswana nel 1983, Wilderness Safaris è ampiamente riconosciuta come il principale operatore di ecoturismo del continente, dedicato alla conservazione e al ripristino della natura selvaggia e della fauna selvatica dell'Africa. Lo facciamo creando viaggi che cambiano la vita per i nostri ospiti in alcune delle aree più remote e incontaminate dell'Africa - e così facendo aiutano a preservare la spettacolare biodiversità dell'Africa e condividere i benefici dell'ecoturismo con le comunità che vivono a fianco di queste aree.

Le imponenti dune rosse di Sossusvlei, l'oceano atlantico blu pieno di forme di vita, il deserto e gli abitanti del Damaraland, le pianure e i predatori dell'Etosha National Park: durante il viaggio potrete speriementare numerose attività quali escursioni e safari in 4x4 e a piedi, mountain biking, visita delle antiche incisioni rupestri a Twyfelfontein e per chi lo desidera sarà possibile prenotare un giro in mongolfiera o escursioni a cavallo. 
 
a partire da € 3.090

Durata: 10 giorni / 9 notti 
Partenze: Da Windhoek a date fisse come indicato nel calendario partenze
Assistenza: Guide locali certificate in lingua inglese
Note: Il viaggio è operativo da Gennaio a Dicembre, in collaborazione con Wilderness Safaris.  Ogni partenza è garantita con un minimo di 2 ed un massimo di 8 partecipanti.  Età minima richiesta 12 anni compiuti.

Galleria
Programma di viaggio
Day 1 - Windhoek, Terra Africa Guest House
Incontro in aeroporto con il nostro rappresentante e trasferimento al Terra Africa Guest House.  Resto della giornata a disposizione, cena libera e pernottamento in hotel.
Day 2 - Windhoek / Kulala Desert Lodge, Kulala Wilderness Reserve

330 km, 5-6 circa di percorrenza
Trasferimento in auto attraverso le Khomas Hochland fino alla regione desertica di Sossusvlei, nota per le sue dune rosse.  Pranzo durante il percorso.  Arrivo al Kulala Desert Lodge.  Trascorrerete due notti presso questo Wilderness Camp situato all'interno della Kulala Wilderness Reserve, una concessione privata di 37 000 ettari che costeggia le spettacolari dune di Sossusvlei, al confine con il Namib Naukluft Park.  Il campo è composto da 6 tende a cupola poste in zona ombreggiata, montate su piattaforme rialzate, arredate con letti in legno, materasso e lenzuola, bagno privato con wc, lavandino e doccia; queste sistemazioni sono situate in posizione ideale per ammirare i vasti panorami della riserva e la bellezza austera del Namib Naukluft National Park.  Le cene sotto i cieli della Namibia pieni di stelle, assieme alla possibilità di ammirare suggestivi tramonti rosso sangue, sono i punti salienti del ritmo con il quale si trascorrono le giornate, con ritmi tutt'altro che frettolosi.

Day 3 - Sossusvlei, Kulala Desert Lodge, Kulala Wilderness Reserve
Visita alle famose dune rosse di Sossusvlei e della riserva privata di 37.000 ettari dove è situato il vostro lodge; qui potrete scoprire la vita in uno dei deserti più antichi e più aridi del mondo.  Cena e pernottamento presso il Kulala Desert Lodge.  Il Kulala Desert Lodge è uno dei lodge preferiti dai viaggiatori amanti della natura, ed è il punto di partenza ideale per visitare la zona di Sussusvlei per la sua magnifica vista sulle dune.  Montagne e vaste pianure aperte saranno la cornice del vostro soggiorno.  Le dune di Sossusvlei, torreggianti nella loro luce rossa, sono facilmente accessibili dall'ingresso privato che dal campo conduce nel cuore del parco stesso e dove si potranno avvistare gli animali adattati al clima desertico, come struzzi, springbok e gemsbok, così come piccole creature come le volpi dalle orecchie di pipistrello e gli sciacalli neri.  Le altre attività includono i safari diurni e notturni, passeggiate panoramiche e le attività facoltative come i giri in mongolfiera nelle prime ore del mattino, le passeggiate a cavallo o in quad-bike.
Day 4 - Sossusvlei / Swakopmund, Hansa Hotel
370 km, 5 - 6 ore circa di percorrenza
Si lascia il campo la mattina presto e percorrendo le strade serpeggianti del Canyon Kuiseb si raggiungono le pianure ghiaiose prima di arrivare a Walvis Bay e poi finalmente si giunge alla Skeleton Coast nella pittoresca cittadina di Swakopmund.  Arrivo e sistemazione presso l'Hansa Hotel.  L'Hansa Hotel è situato in centro, a breve distanza a piedi dalla spiaggia.  Il lusso dell'hotel, l'ottima cucina e un servizio cordiale sono ben noti a livello locale e internazionale.  Avremo l'opportunità di apprezzare questo hotel e altri ristoranti e attrazioni turistiche nel corso dei due giorni a Swakopmund.
Day 5 - Swakopmund, Hansa Hotel
Partendo dalla città portuale di Swakopmund, esploriamo la costa, dominata dal colore blu intenso dell'Atlantico e dalle sue incredibili colonie di mammiferi marini.  Partendo da Walvis Bay (tempo permettendo) ci si imbarcherà per una crociera privata a bordo del catamarano "Dolphin & Seal", che offre una splendida opportunità di esplorare questa bellissima baia.  La crociera ha inizio dalla banchina Oyster, dove si potranno gustare le prelibatezze locali e conoscere le tecniche di coltivazione delle sue rinomate ostriche.  Si passerà al Pelican Point per vedere il faro, e si costeggerà una zona in cui si possono incontrare tre specie endemiche di delfini, ovvero la Heaviside's dolphin, la Dusky e l'Atlantic bottlenose dolphin.  Procedendo in mare aperto si potranno osservare diverse specie di avifauna come pellicani e fenicotteri, oltre a foche, pesci luna, tartarughe e megattere quando la stagione lo permette.  La sistemazione a Swakopmund è presso l'Hotel Hansa, un luogo che fa parte della cultura architettonica e che si dice essere uno dei più antichi edifici della città.
Day 6 - Swakopmund / Damaraland, Damaraland Camp
320 km, 8 ore circa di percorrenza
Continuiamo il nostro viaggio su strada per raggiungere la regione del Damaraland.  Si passa a ovest del Monte Brandberg (il secondo monolitepiù grande al mondo dopo l'Ayre's Rock, situato in Australia), fermandosi per il pranzo all'Ugab Save the Rhino Camp Trust (SRT).  Fin dai primi anni Ottanta, questa organizzazione è stata protagonista della conservazione del rinoceronte in questa zona: grazie al suo intervento è stato possibile aiutare questi animali rari a sopravvivere e prosperare, tanto che oggi questa regione vanta a livello planetario la più grande concentrazione di rinoceronti neri al di fuori di un parco nazionale.  Arrivo nel Damaraland e sistemazione presso il Damaraland Camp.
Day 7 - Damaraland, Damaraland Camp
Siamo nel cuore del deserto roccioso, un paesaggio che deriva da una antica regione glaciale.  Questa regione vanta un grande assortimento di specie animali che si sono adattate al clima desertico, tra cui una delle più alte concentrazioni di elefanti del deserto e di rinoceronte nero, nonché una diversità sorprendentemente alta di animali selvatici tra cui zebre di montagna Hartmann, kudu, giraffe, gemsbok e springbok; occasionalmente, è possibile inoltre avvistare il ghepardo.  La varietà delle attività offerte dal Camp spazia dalle passeggiate nella natura ai percorsi in mountain bike, dalla visita delle incisioni rupestri di Twyfelfontein (Patrimonio dell'Umanità UNESCO) ai safari con l'esplorazione anche notturna della natura, dalle escursioni sulle montagne circostanti, a quelle delle colline e dei letti dei fiumi spesso asciutti. Guardando verso sud dal campo verso le montagne imponenti Brandberg, il Damaraland Camp offre ai suoi ospiti panorami infiniti e una delle migliori zone selvagge in Namibia.  Le nebbie mattutine generate dallo scontro tra l'aria gelida dell'Oceano Atlantico e quella calda del deserto della Skeleton Coast, inoltrandosi verso l'entroterra, producono la linfa vitale per la flora e la fauna della regione.
Day 8 - Damaraland, Damaraland Camp
Ancora una giornata dedicata all'esplorazione del Damaraland con le attività di safari organizzate dal campo. Pernottamento al Damaraland Adventurer Camp.
Day 9 - Damaraland / Ongava Game Reserve, Andersson’s Camp
330 chilometri, 5 ore di percorrenza
Oggi raggiungeremo in auto l'Ongava Game Reserve, posta sul confine con il Parco nazionale di Etosha, per un'esperienza di safari entusiasmante che si svolge intorno a questa immensa pozza di acqua salata.  Il nostro soggiorno in questa riserva è presso l'Andersson's Camp, una struttura eco-sostenibile situato a meno di 5 km dall'Anderson Gate del Parco Etosha; questo Camp è costituito da 20 tende di lusso fornite di servizi privati e montate su palafitte.
Day 10 - Ongava Game Reserve, Andersson’s Camp
Giornata dedicata alle attività di safari nel Parco Etosha.  Etosha rimane la zona della Namibia con la più alta densità di fauna selvatica, che le conferisce a giusto titolo la fama di santuario della natura. Questo è dovuto in massima parte alla presenza di una enorme pozza di acqua salata (la più grande del mondo), formatasi dalla trasformazione del residuo di un antico lago glaciale.  Ancora oggi alimentato da sporadiche piogge e battuto da venti erosivi, attrae sulle sue sponde una quantità consistente di fauna selvatica che viene qui a placare la propria sete.  Il secondo giorno del nostro soggiorno a Etosha sarà trascorso esplorando le strade meridionali dell'Etosha Pan, da Okakeujo fino al Halali.  Posto sul confine meridionale del Parco Nazionale di Etosha, si trova l'Ongava Game Reserve, una concessione privata di 30 000 ettari.  Si tratta di un vero e proprio paradiso per le grandi concentrazioni di fauna selvatica: in particolare avrete l'opportunità di avvistare leone, ghepardo, rinoceronte nero, rinoceronte bianco, springbok, gemsbok, gnu, zebra di Burchell, zebre di montagna Hartmann, antilopi d'acqua, alci rosse, giraffe, e la più grande popolazione di impala endemico dal muso nero al di fuori dell'Etosha.  Pernottamento presso Andersson's Camp
Day 11 - Ongava Game Reserve / Windhoek
Dopo la prima colazione, partenza in auto per il ritorno a Windhoek e trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia con volo di linea.
Quota di partecipazione da € 3.090

Dal 1 Gennaio al 31 Maggio a partire da € 3.090
Dal 1 Giugno al 30 Giugno a partire da € 3.300
Dal 1 Luglio al 31 Ottobre a partire da € 3.565
Dal 1 Novembre al 30 Novembre a partire da € 3.350
Dal 1 Dicembre al 31 Dicembre a partire da € 3.090

Calendario Partenze 2021

Partenze programmate 2021
Gennaio: 20; Febbraio: 1, 9; Marzo: 6, 21, 28;
Aprile: 2, 12, 21; Maggio: 8, 10, 23; Giugno: 8, 14, 19;
Luglio: 1, 5, 19, 24; Agosto: 2, 9, 16,30; Settembre: 7, 21;
Ottobre: 2, 5, 18, 26, 31; Novembre: 6, 27; Dicembre: 6, 20, 24.

Tutte le partenze sono garantite con un minimo di n.2 partecipanti confermati ed un massimo di n.7 partecipanti per safari.

+      LA QUOTA COMPRENDE
  • Tutti i pernottamenti con sistemazione in hotel e in camp attrezzati con tende come specificato;
  • Trattamento di pensione completa per tutta la durata del tour, tranne a Windhoek dove è prevista la prima colazione e la seconda notte a Swakopmund dove la cena non è compresa;
  • Bevande alcoliche locali, vino e birra, bevande analcoliche (the, caffè e acqua in bottiglia) edurante i trasferimenti;
  • Assistenza di una guida professionale Wilderness parlante inglese per tutta la durata del tour;
  • Tasse di entrate nei Parchi Nazionali;
  • Tutte le attività di safari come specificato nell’itinerario;
  • Assicurazione Filo Diretto Assistenza al Viaggiatore. Per le garanzie di Assistenza, Spese Mediche e Bagaglio. Vedi i dettagli nella sezione Informazioni www.darwinviaggi.com/it/informazioni
+      LA QUOTA NON COMPRENDE
  • Trasporto aereo in classe economica Italia/Windhoek e v.v.;
  • Tasse Aeroportuali e spese personali;
  • Bevande e pasti non indicati; 
  • Assicurazione facoltativa contro le penali di annullamento da richiedere al momento della prenotazione;
  • Assicurazione facoltativa ad integrazione rimborso spese mediche;
  • Quota d’iscrizione obbligatoria € 40 a persona, gratuita per i bambini fino ai 12 anni non compiuti;
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce "La quota comprende".
Via dei Campani, 63
00185 Roma
tel.: 064941161
fax: 064940472
info@darwinviaggi.com
 
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

® DARWIN SAS - Tutti i diritti riservati - P.IVA 01982491001